• Seleziona il tuo sito internet

I temi precedenti

Per conoscere i premi delle edizioni precedenti, puoi visitare il sito internazionale www.altran-foundation.org 

18 maggio 2015

Altran Italia a Expo 2015

Altran Italia a Expo Milano 2015: l’11 giugno evento “Dalle smart cities allo smart food: l’innovazione a servizio del bene comune”

Giovedì 11 giugno Altran Italia organizza a Expo Milano 2015 l’evento dal titolo “Dalle smart cities allo smart food: l’innovazione a servizio del bene comune”.

La partecipazione di Altran a Expo 2015 si inserisce nell’ambito della collaborazione con l’associazione  SIFooD  (Science & Innovation Food District), a cui l’azienda aderisce dal 2014.

L’evento, che si terrà alle ore 15.30 presso la Sala Meeting del Padiglione Italia, mira a evidenziare le attività che Altran ha svolto nel settore “food” tramite l’accompagnamento tecnologico offerto per la realizzazione o l’industrializzazione di progetti legati a questo tema. Tiziana Sforza (Project manager del Premio Italia della Fondazione Altran per l'Innovazione), parlerà infatti dei progetti vincitori di alcune delle passate edizioni del bando della Fondazione Altran, dedicati ai temi della tracciabilità alimentare e della sicurezza del cibo: in particolare il bando internazionale del 2000 si intitolava “Food quality and safety”, mentre il bando 2013 indetto da Altran Belgio si intitolava “Technological innovation for safe, sustainable & healthy food”.

Anche se in una accezione diversa, il cibo sarà il filo conduttore dell’intervento di Francesca Raganati (ricercatrice dell’Università degli Studi Federico II di Napoli, vincitrice del Premio Italia 2013 “Waste to Energy”), che illustrerà i progressi fatti dal progetto “Waste to biofuels” un anno dopo l’accompagnamento tecnologico offerto da Altran. Il progetto mira a produrre energia partendo dagli scarti delle industrie del settore “food and beverages”, in particolare pensiamo a bevande zuccherine, bevande gassate, confetture e composte di frutta.

L’intervento di Pierluigi Buttiglieri (COO e cofondatore di Park Smart, vincitore del Premio Italia 2014 “Smart Cities & Citizenship”), pur non essendo strettamente legato al cibo, è connesso comunque a  un tema strategico per la Fondazione Altran e affrontato in passato, ossia la mobilità efficiente. Pierluigi Buttiglieri si soffermerà sull’apporto dato dal progetto Park Smart (basato su una app per smartphone e tablet) alla mobilità intelligente nell’era delle smart cities in termini di riduzione dell’uso di carburante, risparmio di tempo, misure per decongestionare il traffico aggravato dai “giri a vuoto” compiuti dai veicoli in cerca di parcheggio.

Aristide Ngantcha (Direttore EILIS di Altran Italia e membro del board di SiFooD), premierà i vincitori del concorso di Altran Italia “Innovazione contro lo spreco alimentare”, legato alla call for ideas proposta dall'incubatore ComoNExT e dall'Associazione Tecnologica SiFooD (Science&Innovation Food District).

Il concorso, concepito in un’ottica di corporate venturing e nell’ambito del programma Altran di corporate social responsibility, mira a supportare la concretizzazione di idee proposte da start-up e da un tessuto imprenditoriale giovane e impegnato nella promozione della social innovation.

In palio, per ciascuno dei due vincitori, ci sono 3 mesi di accompagnamento tecnologico e accelerazione di impresa da parte degli esperti di Altran.