• Seleziona il tuo sito internet

Introduzione

Una Giuria indipendente

La Fondazione Altran per l'Innovazione affida a giurie nazionali il compito di decretare un vincitore tra i candidati.
La giuria è composta da professionisti selezionati in base alla rispondenza delle loro competenze con il tema: esperti del mondo della ricerca, della politica, dell’insegnamento, dell’industria, ecc, o riconosciuti per il loro ruolo di propulsore dell’innovazione.
Secondo le regole della Fondazione, la giuria del concorso viene rinnovata ogni anno e nessun dipendente di Altran può farne parte. La giuria può riunirsi più volte: per selezionare i migliori progetti, per determinare il vincitore del premio e in occasione della cerimonia di premiazione.

I membri della Giuria del Premio 2014 della Fondazione Altran per l'Innovazione in Italia sono:

  • Francesco Alessandria , Architetto, Dottore di Ricerca in Pianificazione Territoriale, Professore presso l’Università Mediterranea di Reggio Calabria
  • Alberto Martinelli, Professore emerito di Scienza politica e Sociologia all'Università degli studi di Milano
  • Maurizio Morisio , Professore presso il Politecnico di Torino del gruppo di ricerca di software engineering.
  • Carlo Maria Medaglia, Professore di Interazione Uomo-Macchina ed Usabilità e Sistemi e Tecnologie per la Comunicazione presso la “Sapienza” Università di Roma
  • Francesco Vatalaro, Professore Ordinario di Telecomunicazioni Facoltà di Ingegneria - Università di Roma "Tor Vergata".

 

 Il Presidente della Giuria del Premio Italia 2014 è il prof. Alberto Martinelli.

Il Premio 2014 in Italia

Smart Cities & Citizenship